La dott.ssa Floria Bertolini ha pubblicato sulla rivista statunitense “American Journal of Dermatological Research and Reviews” un raro caso di complessa diagnosi di orticaria cronica.

L’orticaria cronica è una patologia che richiede una anamnesi accurata e un pannel di indagini piuttosto importante. Infatti la ricerca della sua eziologia (causa scatenante) richiede venga indagata l’autoimmunità e ricercate le neoplasie, che possono accompagnare questo sintomo, in primis neoplasie ematologiche. Il caso descritto riguarda una orticaria cronica scatenata da una neoplasia ematologica molto rara, la leucemia linfocitica a grandi cellule T granulari ( T-LGLL), una forma che ha un andamento cronico e provoca patologie autoimmuni. Mel caso specifico la leucemia T-LGLL ha causato ad oggi una tiroidite e una miosite soprattutto degli arti inferiori e cingolo pelvico.

Chronic urticaria versus dermatomyositis in a case of T- cell large granular lymphocytic leukemia ,Floria Bertolini, Luigi Clauser,American Journal of Dermatological Research and Reviews, 2021, 4:43 – https://doi.org/10.28933/ajodrr-2021-05-0205